cosa succede..., da nord a sud

Vinoesalute – Vinoèsalute – Vino?salute!!! Gli aspetti patologico, benefico e ludico del vino.

Si svolge oggi – ore 10.30 a Capri (Centro Congressi, Vico Sella Orta 3) – l’incontro promosso dall’Associazione Italiana Sommeliers e da AIS Campania, patrocinato dal Comune di Capri, che “prenderà in esame l’aspetto salutistico, benefico e ludico del vino, con un’attenzione agli effetti, sui comportamenti di consumo degli italiani, derivanti dalle restrizioni imposte dall’entrata in vigore del nuovo Codice della Strada“.
Per la prima volta in Campania, “un confronto a più voci con esperti di varie discipline e rappresentanti delle Forze dell’Ordine, nella convinzione che comprendere e apprezzare il vino sia il primo passo per farne un consumo consapevole e moderato, nonché l’unica strada per evitarne la mistificazione“.
Intervengono, con la moderazione del giornalista de “Il Mattino” Luciano Pignataro: Adriana Monzo, psicoterapeuta componente del gruppo di lavoro sulla Dieta Mediterranea della Fondazione “Alberto Fidanza” di Roma e referente dell’associazione “Farmagourmet” di Salerno; Roberto Sgalla, direttore del Servizio di Polizia Stradale e Lucio Mastroberardino, vice Presidente Unione Italiana Vini. A conclusione dei lavori, l’intervento di Terenzio Medri, presidente Nazionale dell’Associazione Italiana Sommeliers, che illustrerà il nuovo progetto dell’AIS per il consumo ragionato del vino, rivolto agli allievi delle scuole superiori.
Seguirà un laboratorio di degustazione dei “vini delle Piccole isole del Tirreno”, presso il Capri Palace di Anacapri, partner dell’iniziativa, condotto da Nicoletta Gargiulo, 1° Sommelier Campania e d’Italia 2007, Angelo Di Costanzo 1° Sommelier Campania 2008 e Salvatore Correale 1° Sommelier Campania 2009.
L’ingresso al Convegno, colazione di lavoro e laboratorio di degustazione è libero, previa prenotazione c/o Segreteria AIS Campania, tel/fax 0823.345188, email info@aiscampania.it oppure contattando Michela Guadagno al 338.4355969.

Guarda anche qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.