“Giallorosso doc”, una bella iniziativa del Benevento Calcio e del Sannio Consorzio Tutela Vini

Tranquillizzo subito amici e parenti che no, non mi sono affatto convertito e chiarisco subito che io, Giallorosso doclo sono soltanto fino a un certo punto. 😀

Anche se sono nato e cresciuto a Paduli (oggi quartier generale del Benevento Calcio), la mia fede calcistica è da sempre biancoverde ma a differenza di molti altri tifosi dell’Avellino vivo, sin dai tempi del Liceo, un’altra forte rivalità (oltre a Napoli e Salernitana), quella con il Benevento. Diciamo che il giallorosso non mi piace granché, ecco. 😉

giallorossodocSe si parla di vino (e di cibo), però, mi sento abbastanza -non tanto, eh- 😉 giallorosso. Amo il “mio” Sannio”, l’Aglianico del Taburno e la Falanghina del Sannio e per questo, anche se mi prudono le mani mentre scrivo giallorosso, mi sembra giusto dare spazio su queste paginette alla bella iniziativa messa a punto dal Benevento Calcio Spa e dal Sannio Consorzio Tutela Vini.

In che cosa consiste Giallorosso doc? Si tratta, in pratica, di «un pacco dono composto da quattro confezioni da tre bottiglie che sarà consegnato agli arbitri e guardalinee in occasione delle partite interne della società calcistica sannita partecipante al Campionato di Lega Pro».

Non solo. Ci sono anche vantaggi per i tifosi che -muniti di biglietto d’ingresso (per le partite del Benevento Calcio, of course)- potranno usufruire di uno sconto minimo del 10% per l’acquisto di vini direttamente presso le aziende aderenti all’iniziativa.

E voi amanti del vino, tifosi beneventani e non, cosa ne pensate?

[credits Benevento Calcio e Consorzio Sannio]

Guarda anche qui:

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.