stralci a tutto campo

Comprare vino (rosso, soprattutto) su eBay

La notizia è questa: secondo un’indagine di eBay.it (*), i vini più acquistati sul celebre sito internet nei primi 9 mesi del 2011 sono stati i rossi italiani, con una spesa di oltre 2.3 milioni di euro. A seguire, bollicine (Champagne e spumanti), bianchi e vini da dessert.

La Toscana guida la classifica delle regioni preferite con Supertuscan (azz, ancora si vendono!?) e Brunello di Montalcino; la seconda piazza è del Piemonte con Barolo e le varie declinazioni di Barbera; poi Veneto, Puglia e Sicilia. Quanto ai vini esteri, i più cercati sono (guarda un po’!?) i francesi e, in particolare, i vini di Bordeaux e di Borgogna.

ebay,commercio elettronico,ebay e-commerce,vino e-commerce,vino ebay

Insomma, a giudicare dai dati sciorinati nel comunicato stampa di ieri, la vendita di vino su eBay se la passa abbastanza bene: 30 mila inserzioni di vendita (di vino) attive, il 91% delle quali è del tipo compralo subito (ovvero “a prezzo fisso”). Oltre il 40% di queste provengono da Venditori Affidabilità Top (enoteche e venditori professionali).

I motivi del successo, secondo Irina Pavlova (Responsabile Comunicazione di eBay.it), sarebbero «l’ampia scelta disponibile, la possibilità di risparmio, la facilità di fare acquisti anche all’estero, e l’affidabilità dei moltissimi venditori professionali». Altri motivi li trovate in questo interessante post (che include anche un’intervista a un assiduo compratore).

Non so voi ma io, in passato, ho acquistato più d’una bottiglia su eBay. E con ottimi risultati, debbo dire. Certo, la fregatura è dietro l’angolo e bisogna fare attenzione a inserzioni strane, come quella che segnalava Andrea Petrini in quest’altro post. Ma se i feedback dell’utente privato proprio non vi ispirano e preferite -quindi- rivolgervi solo ai Venditori Affidabilità Top, il discorso – credetemi – si fa assai interessante.

Guarda anche qui:

(2) Commenti

  1. É una giungla, io non mi fido !
    Ho i miei indirizzi fidati online dove trovo tutto quanto voglio .

    1. Stefano,
      quando dici che è una giungla e che non ti fidi, pensi più al privato o al venditore professionale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.