etichette dall'italia

Di tutto di più: bollicine rosse dall’Emilia-Romagna

Ho talmente tante cose da dirvi – e chissene!, direte voi – che non so da dove cominciare.

Ma sì, va’: inizio da qui. Eccovi una carrellata di assaggi random dell’ultimo mese/mese e mezzo. Per lo più bollicine rosse dall’Emilia-Romagna. Pronti? 😉

 photo F9611A79-50B9-465C-87BE-5AB3E77CF36A-1568-000001A9B090C30A.jpg

Il Ponente 270 è il primo dei due lambruschi di Podere Cipolla che mi sono capitati a tiro grazie a Gli Amici del Bar (3 dei 4: Luigi, Niccolo e Vittorio). Leggo in internet che è un blend di grasparossamalbo gentile, barbera, salamino e sorbara (non so le percentuali esatte). L’assaggio m’è parso appena abboccato ma di grande soddisfazione e tracannabilità; 😉 il prezzo d’acquisto è piccolo piccolo. Che volete di più?

 photo 9A68F6A4-DCF1-4FAF-B3D5-095AFB6FB2BA-1568-000001A9A57E8BB2.jpg
L’altro è il Libeccio 225 -sempre targato 2011– fatto solo con uve grasparossa. Frutta rossa scura, sottobosco, rosa canina e gelsomino in apertura e, più sotto, un afflato balsamico; profumi di arancia rossa -così m’è sembrato- 😉 sul finale che è saporito e piacevolmente amarognolo. Stesso discorso quanto a prezzo e bevibilità.

Non so dirvi altro se non che lui, Denny Bini, è un vignaiolo coi capelli lunghi ricci, raccolti: produce scarse 10 mila bottiglie, le sue etichette sono stampate su carta riciclata ed i nomi dei vini -tutti di derivazione velistica– sono non filtrati e rifermentati in bottiglia.

 photo 1DBC009B-F47F-4070-8861-23659C9FC29F-1568-000001A9BB6BC975.jpg

A proposito di labruschi, poi, vi segnalo il Sant’Agata 2011 – 100% lambrusco di sorbara – di Paltrinieri (Alberto -mi pare si chiami così- l’avevo incontrato a Terre di Vite). Ai due sorbara più famosi – l’Eclisse e il Radice (a rifermentazione in bottiglia) – s’è aggiunto, credo solo più recentemente, quest’altro lambrusco qui (cit.), ovvero un cru ottenuto nella famosa zona del Cristo in Sorbara. La rifermentazione, qui, avviene in autoclave (e non in bottiglia) ma il risultato non cambia: si fa molta, molta fatica a lasciare il vino in bottiglia. 😉

Azienda Agricola Bini Denny – Podere Cipolla
via Pomponazzi, 29 – 42100 Coviolo (RE)
cell. 320/0229600
mail denny.bini@libero.it

Società Agricola Paltrinieri Gianfranco s.s
via Cristo, 49 – 41030 Sorbara (MO)
Tel/Fax: +39 059 902047
mail info@cantinapaltrinieri.it

Guarda anche qui:

(2) Commenti

  1. Patatone dice:

    Grande Denny Bini, assaggiata la sua produzione sabato al Vinix live 16. Un vignaiolo autentico, viva l’Emilia che risorge!

    1. Bentrovato, Patat0ne! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.