Più bianco non si può (cit): il 2010 di Franco Toros

Della famiglia dei pinot, quello bianco – mi dicono – è probabilmente il più grasso, generalmente sinuoso e opulento. Che poi è la stessa impressione che ho avuto anch’io nei pochi calici che mi sono passati sotto il naso anche se continuo a ignorarne il perché. Approfondirò. Aggiungerei – senza timore, stavolta, di essere smentito – […]

« go backkeep looking »