Un vino per lo Sponz Fest, lo firma Luigi Tecce

A distanza di più di un anno dalla splendida verticale del Taurasi “Poliphemo”, sono tornato a Paternopoli da Luigi Tecce, in visita con la squadra Slowine capeggiata da Giancarlo Gariglio. Nell’attesa di darvi conto degli assaggi che hanno accompagnato la cena, permettetemi solo una veloce segnalazione per questa etichetta, la cui vendita è destinata a sostenere la quinta […]

I Masanielli a Caserta, la pizza di Francesco Martucci

Napoli e Caserta non sono mai state così vicine in fatto di pizza e c’è anzi chi sostiene, forse esagerando un po’, che a Caserta abbiano messo la freccia. Di sicuro, se oggi è ancora difficile mangiare una buona pizza (per qualità dell’impasto e degli ingredienti), ad esempio, nel mio Sannio*, si fa decisamente meno fatica nel casertano**. […]

Vino rosso e pesce, si può fare

Tra le cose che proprio non mi vanno giù, in fatto di vino, una è che i bianchi bisogna berli d’annata, l’altra è che i rossi con il pesce, proprio no. Se oggi non è più un tabù bere bianchi (più o meno) invecchiati, vedersi stappare un rosso in accompagnamento a preparazioni (più o meno elaborate) a base di pesce è, […]

Angelica, una birra de La Fucina per finire l’anno

La cosa difficile è stata innanzitutto capirne il nome. Ed in questo, devo dire, l’aiuto del collega che mi ha regalato questa birra de La Fucina è stato fondamentale. Angelica sarebbe la giovane donna ritratta in mezzo a molti uomini, t-shirt bianca e braccia conserte, nella foto in bianco e nero in etichetta. Si intuisce che […]

keep looking »