Dopo i primi timidi esperimenti dello scorso campionato di serie B (Modena, lambruschi, canarini e lo Smilzo di Vittorio Graziano, La paniscia novarese e La Locanda delle due Suocere, A Brescia per il Franciacorta ed il turno infrasettimanale e Vicenza: il Durello, la durella e il bacalà), riecco #calicinelpallone.

#calicinelpallone è dove parlo di due mie passioni. Il calcio – o meglio, l’Avellino – diventa un’ottima scusa per parlare di vino (ma anche di cibo). O viceversa, se preferite.

È dove provo a guidarvi alla scoperta delle città che ospiteranno il Lupo. Consigli su mangiare, bere, fare, vedere. Anche grazie all’aiuto di qualche amico. 😉

Buona serie B a tutti. E forza Avellino, ovviamente. 😉

Commenti

Lascia un commento