Pubblicato il 1 Marzo 2016 | Nessun Commento

Faccio un appello ai verdi lupacchiotti, affinché stasera diano battaglia al Rigamonti contro il Brescia di mister Boscaglia, allenatore che apprezzo tantissimo sin da quando sedeva sulla panchina del Trapani, nostra bestia nera per diverse stagioni sui campi polverosi della Lega Pro.

Su un campo non proprio facilissimo, contro una squadra (più che) in salute, dopo una prestazione casalinga – quella di sabato contro il Livorno – che ha fatto storcere il naso (nonostante i 3 punti), spero che stasera l’undici di mister Tesser possa ritornare alla vittoria lontano dalle mura amiche. Per i tifosi, sì. Per la classifica, certo. Soprattutto per il morale del sottoscritto blogger, che da quando ha inaugurato #calicinelpallone fuori casa non s’è più vinto.

 photo 67F002D5-2EA6-43E2-B35B-80717B66770C_zpsk1vwlwpw.jpg

Per quanto più mi/ci/vi interessa, sto andando a Brescia ed è la mia prima trasferta dell’anno. Vuoi non fare una (pur veloce) puntatina in Franciacorta!? 😀

Una piccola anteprima, per la verità, me la sono già concessa la scorsa settimana, bevendo un calice di questo bel metodo classico di casa Arcari+Danesi. Un Franciacorta extra-brut*, solo pinot nero, millesimo 2011 e sboccatura 2015, che ho molto apprezzato per il suo essere elegante, a partire dalla grana molto fine e piacevolmente persistente delle bollicine, senza per questo dover rinunciare al carattere.

Arcari+Danesi 
Via sul Montorfano, snc – 25030 Coccaglio (BS)
cell. +39 348 5581508
mail arcariedanesi@gmail.com

* che vuol dire dosato poco o nulla (nella fattispecie, 2 g/l).

Guarda anche qui:

Commenti

Lascia un commento